Black Veil Brides

Cincinnati, Ohio - 2006. Tre ragazzi di nome Andy Biersack, Johnny Herold e Phil Cennedella fondano la loro nuova band; ma solo nel 2009 Biersack, unico membro della primissima line-up, da piena vita a quelli che diventeranno i Black Veil Brides.

Il primo album della band "We Stitch These Wounds" esce a metà 2010 entrando al 36° posto della Billboard Top 200 chart e al primo posto della chart degli artisti indipendenti. La band genera subito un grande interesse attorno a sé, anche grazie a un look sgargiante e memorabile. Un make up pesantissimo a metà tra i classici Kiss e Alice Cooper e il glam più dark degli anni '80, rende subito riconoscibili i membri del gruppo che attecchiscono su un pubblico molto giovane.

In 12 mesi la band intraprende importanti tour e pubblica il secondo lavoro dal titolo "Set The World on Fire", la cui titletrack finirà nella colonna sonora di Transformers 3. A questo punto i Black Veil Brides partono in tour con Avenged Sevenfold, Asking Alexandria e Hollywood Undead, praticamente tra le quattro band più promettenti della scena heavy. Nel 2013 la band si gioca la carta del concept con "Wretched And Divine", album per cui fu filmato addirittura un lungometraggio dal titolo di "Legion Of The Black" e album in cui i BVB ammorbidiscono il loro sound a favore di una maggiore melodia.

Ultimo, per ora, capitolo discografico è l'omonimo album del 2014 ma la band è già pronta per tornare con un nuovo album che dovrebbe uscire nel 2017.

Maggiori informazioni