Details

https://www.emp-online.it/p/dead-winter-dead-%282011-edition%29/201508St.html
Codice articolo 201508St
€ 7,99 € 6,99
Risparmi il 12% / € 1,00 Prezzi con IVA inclusa
escluse spese di spedizione

Variations

Add to cart options

Product Actions

Disponibile a magazzino

Arrivo dell'ordine circa: 26 aprile 2019 - 29 aprile 2019

Product Actions

Codice articolo 201508
Sesso Unisex
Genere Musicale Progressive Metal
Esclusiva EMP No
Media - Formato 1-3 CD
Tema Band
Band Savatage
Tipologia prodotto CD
Data di pubblicazione 22.07.11
CD 1
1. Overture 2. Sarajevo 3. This is the time (1990) 4. I am 5. Starlight 6. Doesn't matter anyway 7. This isn't what we meant 8. Mozart and madness 9. Memory (Dead winter dead intro) 10. Dead winter dead 11. One child 12. Christmas Eve (Sarajevo 12/24) 13. Not what you see 14. Miles away / Follow me (Acoustic Version) 15. When the crowds are gone (Acoustic Version)
3
0
0
0
0

Scrivi la tua recensione di 'Dead winter dead (2011 Edition)'.

1 a 3 da 3
Ordina per Data Utile
La tua immagine del profilo

Lorenzo A.

9 Commenti

Pubblicato in data: 23 maggio 2018

WOW!

Il vero capolavoro dei Savatage. Chi dice di no non è un essere umano.

1 persone su 1 hanno trovato questo commento utile.

La tua immagine del profilo

Riccardo G.

8 Commenti

Pubblicato in data: 6 febbraio 2015

Incredibile

Articolo stupendo, consiglio a qualsiasi fan dei Savatage l'acquisto.

Il commento è stato utile?

La tua immagine del profilo

Stefano G.

6 Commenti

Pubblicato in data: 1 giugno 2013

Bellissimo album!!!Un disco epocale!!!

Bellissimo album..capolavoro!!!.Si tratta di un concept album sulla guerra in Bosnia. . Da ascoltare a letto prima d addormentarsi ...... riuscierete a sentire la storia fluire nelle note delle canzoni . Stupende one child e Dead winter Dead ..... Consigliato a chiunque ascolti musica e a kiunque si definisca metallaro
un bellissimo album...belle le ballad,anche se si sente la mancanza dei riff aggressivi si Chris Oliva...pace all'anima tua,grandissimo chitarrista...
Il capolavoro assoluto dell'era sinfonica dei Savatage e uno dei loro migliori di sempre.Riescono veramente a far vivere la storia del concept grazie alle armosfere cupissime che creano.Un disco praticamente privo di punti deboli.semplicemente da avere..Poco altro da aggiungere, se non le strepitose performance del già citato Stevens Zachary, oltre alla coppia di asce composta da Chris Caffery ed Al Pitrelli,Mamma che disco! L'ho consumato alla follia! Credo che sia uno dei dischi che ho piu' ascoltato nella mia vita . Il disco narrativamente è emozionante ed avvincente mentre musicalmente è, come molti altri album dei Sava, un concentrato di tecnica non fine a se stessa ma correlata da autentica magia! Brani come This is the Time, Doesn't Matter Anyway, This Isn't What We Meant Dead Winter Dead e soprattutto One child valgono da sole il prezzo dell'acquisto di un disco da avere e imparare, nota per nota, parola per parola. La coppia Al Pitrelli e Caffery si sfidano in duelli emozionanti con le loro 6 corde grandissimi chitarristi, la sezione ritmica di Johnny Lee Middleton e Jeff Plate è da urlo, Oliva è il solito genio che cuce il tutto con la magia delle sue tastiere / pianoforte mentre Stevens Zachary è sempre grandissimo piu' che mai...si sente la mancanza di Alex Skolnick grandissimo chitarrista che ha contribuito a colmare il vuoto del compiantissimo Criss oliva...disco capolavoro..semplicemente da avere.

3 persone su 3 hanno trovato questo commento utile.