Details

https://www.emp-online.it/p/twilight-of-the-thunder-god/436340St.html
Codice articolo 436340St
€ 16,99 € 9,99
Risparmi il 41% / € 7,00 Prezzi con IVA inclusa
escluse spese di spedizione

Variations

Product Actions

Consegna stimata entro Natale!

Disponibile a magazzino

Arrivo dell'ordine circa: 18 dicembre 2019 - 19 dicembre 2019

Add to cart options

Product Actions

SPEDIZIONE GRATUITA

SPEDIZIONE GRATUITA

Spedizione gratis su tutti gli ordini sopra i 20€

*Ordine minimo 20€ Le spese di spedizione verranno rimosse in automatico nella schermata di riepilogo del carrello.

Codice articolo 436340
Sesso Unisex
Genere Musicale Melodic Death Metal
Esclusiva EMP No
Media - Formato 1-3 CD
Tema Band
Band Amon Amarth
Tipologia prodotto CD
Data di pubblicazione 19/09/2008
L'album degli Amon Amarth intitolato "Twilight Of The Thunder God".
CD 1
1. Twilight of the thunder god 2. Free will sacrifice 3. Guardians of Asgaard 4. Where is your god? 5. Varyags of miklagaard 6. Tattered banners and bloody flags 7. No fear for the setting sun 8. The hero 9. Live for the kill 10. Embrace the endless ocean
Mats Sundgren

da Mats Sundgren (21.07.2008) L’eccitazione e l’aspettativa che anticipano questo nuovo album sono incredibili… Gli Amon Amarth sono senza dubbio la band del momento e ci si aspetta diano sempre il meglio di loro stessi. E’ possibile fare più di quanto abbiamo sentito su un album perfetto come "With Oden On Our Side"? Non ci crederete, ma gli svedesoni hanno centrato ancora il bersaglio, consegnandoci un’altra gemma. Anche se questa volta i Vichinghi non hanno certo giocato sul sicuro, producendo in assoluto il loro disco più vario. Canzoni come "A Silence Loud And Clear" (working title!) e la title track sono tra le più veloci mai scritte dalla band. Ma anche in questa dimensione il gruppo non manca di inserire cori dalle melodie immediate che possiedono la giusta intensità e vi faranno saltare in piedi. Giù il cappello per Johan Hegg, in grado di fornire come singer una prestazione fantastica, la sua migliore di sempre. Con sorpresa si scopre poi che la band (che mai aveva cercato collaborazioni) questa volta presenta anche alcuni ospiti sul disco. Su "Guardians Of Asgaard" c’è un fantastico duetto tra Johan e il cantante degli Entombed LG Petrov, mentre Roope Latvala dei Children Of Bodom aggiunge del suo con un assolo preciso e ben congeniato. Su "Live For The Kill" si concretizza anche una collaborazione con gli Apocalyptica, ed il risultato è eccezionale! Non preoccupatevi – gli Amon Amarth non sono certo diventati delle donniciole: "Twilight Of The Thunder God" è 100% Metal, ma con una versatilità nuova, melodie classiche ed è grandioso dall’inizio alla fine. L’ultima parola la lasciamo per la conclusiva "Embrace Of The Endless Ocean": la canzone più epica, teatrale e forse più bella che la band abbia composto in carriera. Il finale perfetto per un disco perfetto!