Maggiori informazioni
Questo articolo sarà disponibile e spedito presumibilmente dal 27 novembre 2020.

L’articolo verrà spedito non appena disponibile.

Descrizione articolo

Edizione su doppio vinile (140g) in copertina gatefold.

Partiamo da Altenessen, nel cuore della regione della Ruhr. Da qui, a partire dalla metà del XIX secolo, l'industrializzazione europea è stata rifornita delle materie prime necessarie, estratte in un arduo sottosuolo, da miniere di carbone con nomi illustri come Carl, Anna, Fritz-Heinrich o Helene. Altenessen è anche il domicilio musicale di Tom Angelripper, cantante / bassista della formazione metal tedesca Sodom, che da anni incontra i membri della sua band in una sala prove della città per forgiare del Thrash duro come la roccia. Per altri musicisti tale informazione può essere marginale e insignificante, per Tom è un aspetto importante della sua ricetta per il successo. "Voglio ragazzi di qui, della mia cerchia, con cui puoi provare e lavorare continuamente", dice il boss dei Sodom e con i chitarristi Frank Blackfire e Yorck Segatz così come il nuovo arrivato Toni Merkel (batteria) hanno trasformato la sua filosofia della band in realtà . Una filosofia che sarà più fruttuosa che mai nel 2020. Perché con il primo allentamento del blocco legato alla pandemia, i Sodom sono stati in grado di lavorare di nuovo in modo creativo immediatamente. Questo è uno dei motivi per cui Genesis XIX è diventato esattamente ciò a cui miravano tutte le persone coinvolte: "Questo è sicuramente uno degli album in studio più duri e versatili che Sodom abbia mai visto", spiega Tom e presenta con orgoglio dodici nuove canzoni, che usciranno il 27 novembre 2020 tramite Steamhammer / SPV nei formati CD, 2-LP, cofanetto, download e streaming.

Scheda Articolo

Codice articolo 481766
Sesso Unisex
Genere Musicale Thrash Metal
Media - Formato 1-3 2-LP
Tema Band
Band Sodom
Tipologia prodotto LP
Data di pubblicazione 27/11/2020
Sesso Unisex

LP 1

  • 1.
    Blind Superstition
  • 2.
    Sodom & Gomorrah
  • 3.
    Euthanasia
  • 4.
    Genesis XIX
  • 5.
    Nicht mehr mein Land
  • 6.
    Glock N‘ Roll

LP 2

  • 1.
    The Harponeer
  • 2.
    Dehumanized
  • 3.
    Occult Perpetrator
  • 4.
    Waldo & Pigpen
  • 5.
    Indoctrination
  • 6.
    Friendly Fire